Conservazione delle fatture elettroniche

Tenuta della contabilità e registrazioni fatture

La fatturazione elettronica parte dal primo gennaio 2019.

Ci sono tantissimi provider che offrono a pagamento il servizio obbligatorio di conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche.

L’Agenzia delle Entrate, invece, offre gratuitamente il servizio di conservazione obbligatoria delle fatture di vendita e delle fatture di acquisto.
Ecco come fare per attivare tale servizio di conservazione.

Con le credenziali di FISCOONLINE (se non hai ancora fatto richiesta ti invito ad attivarti quanto prima) accedi al portale Fatture e Corrispettivi dell’Agenzia delle Entrate.

Alla pagina Servizi Disponibili, clicca su “Fatturazione elettronica” all’interno del riguardo medesimo.

Si apre una pagina con diverse funzionalità all’interno di riquadri. Clicca su “Accedi alla sezione conservazione” che si trova nel riquadro Conservazione e procedi con l’attivazione del servizio di conservazione.